Garantiamo un impegno costante per i nostri ospiti:   Misure COVID-19
Loading...

 

Un Classico Toscano

Peposo

Peposo. Quanto amiamo questo stufato di manzo piccante, cotto a fuoco lento. La storia di questo piatto risale ai tempi dell'architetto rinascimentale Filippo Brunelleschi.
 
Nel 1420, Brunelleschi si riforniva delle tegole per coprire la cupola del Duomo di Firenze, all’Impruneta. Gli artigiani di questo piccolo paese collinare vicino a Firenze avevano il compito di accendere le loro fornaci e realizzare le tegole di terracotta rossa che finivano per coprire l'imponente cupola.
 
La storia racconta che questi artigiani cucinassero uno stufato di manzo con l’aggiunta di abbondati vino e pepe nero, in un piatto di terracotta, posto all’interno delle fornaci mentre lavoravano. Ovviamente Brunelleschi si innamorò del piatto.
 
La ricetta originale prevedeva pochi semplici ingredienti ma si è evoluta nel corso degli anni. Oggi alcuni chef aggiungono al piatto anche i pomodori, ma questo non segue la ricetta tradizionale, poiché l'importazione dei pomodori è avvenuta solo dopo il tempo del Brunelleschi.
 
Laura ha preparato il suo tradizionale Peposo in una recente Live Cooking Demo su Facebook, accompagnandolo con polenta. In alternativa potete abbinarlo con patate al forno o purè di patate.
 
Sei Chianti Classico Gran Selezione è un abbinamento ideale con il Peposo, ma il nostro Merlot si sposa perfettamente con questo spezzatino pepato.
 
È consigliato cuocere il Peposo in una grande terrina, ma puoi anche usare una pirofila rotonda in ghisa. 

GUARDA IL VIDEO

INGREDIENTI - Per 4-5 persone
1 kg di manzo (preferibilmente magro o spalla)
1 cucchiaio di pepe nero
3 spicchi d'aglio
1 bicchiere d'acqua
Vino rosso (quanto basta per coprire la carne)

  1. Taglia o chiedi al tuo macellaio di tagliare la carne a cubetti.
  2. Togliete la buccia dagli spicchi d'aglio e eliminate il germe (centro verde).
  3. Mescolare la carne di manzo con il pepe nero e l'aglio nella pentola di terracotta.
  4. Coprire la carne con vino rosso e aggiungere circa 1 tazza di acqua, quindi mettere il coperchio sulla pentola.
  5. Cuocere in forno lentamente a 150 ° C per 2-3 ore. 
  6. La carne è pronta quando è morbida e si scioglie in bocca. 

Puoi servire il Peposo sopra le patate o la polenta. Un altro modo per servire il Peposo è in una ciotola di terracotta, con delle fette di pane Toscano tostato sul lato per assorbire la salsa incredibilmente gustosa.
 
Buon Appetito! 

 

BACK

 

 


Eventi

Cene in Vigna 2021

READ MORE

Evento

Pizza, Alpaca + Vino - 29 Maggio

READ MORE

Nuova Annata

Furtivo Rosato 2020

READ MORE

Nuove Recensioni Sui Nostri Vini

90+ Punti da Wine Advocate di Robert Parker

READ MORE

Ricetta di San Valentino

Salame di Cioccolato

READ MORE

Nuova Annata

Livia 2019

READ MORE

Un classico della cucina Italiana per l'inizio del 2021

Pollo alla Cacciatora

READ MORE

Una RICETTA PER LE FESTE

Gnudi con Burro e Salvia

READ MORE

Un Ricetta per L'inverno di Laura

Ribollita

READ MORE

Regale Per Le Feste

Pacchetto con Degustazione e Esperienze Virtuale con Querceto

READ MORE

Ricetta di Laura

Salsiccia con L'uva

READ MORE

Nuova Annata

Sei Chianti Classico Gran Selezione 2017

READ MORE

Eventi

La Nostra Serie di Cene in Vigna 2020

READ MORE

Ricetta di Laura

Antipasti Toscani

READ MORE

Ripartiamo Insieme il 5 Giugno

La Nostra Dedizione Ai Nostri Ospiti

READ MORE

Recipe from Laura

Tiramisu

READ MORE

Ricetta di Laura

Lasagna con Zucchini & Pesto

READ MORE

Ricetta di Laura

Ragu alla Fiorentina

READ MORE

Ricetta di Laura

Pomarola

READ MORE

Nuova Annata

Furtivo Rosato 2019

READ MORE

RICETTA DI LAURA

PENNE CON OLIVE NERE

READ MORE

Querceto su Winetraveler

READ MORE

Eventi Privati

Matrimoni a Querceto

READ MORE

RICENSIONI

94 Punti Per Sei 2015

READ MORE

Nuovo Vino

Vi presentiamo Venti

READ MORE

News

L'Evoluzione di Querceto

READ MORE

Festeggiare

20° Anniversario

READ MORE

Ricensioni

L'aura 2015 91 punti
& Sei 2013 93 punti

READ MORE

 

 

Utilizziamo i nostri cookies, e quelli di terzi, per migliorare la tua esperienza d'acquisto e i nostri servizi analizzando la navigazione dell'utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies. Per saperne di più, consulta la nostra politica sui cookies.