Garantiamo un impegno costante per i nostri ospiti:   Misure COVID-19
Loading...

 

Un classico della cucina Italiana per l'inizio del 2021

Pollo alla Cacciatora

Laura ha gentilmente aperto la sua cucina per la nostra prima live demo del 2021 lo scorso fine settimana, per condividere la sua ricetta del Pollo alla Cacciatora, uno dei piatti classici che prepara spesso durante i suoi corsi di cucina Toscana. Quello che potrebbe sembrare un piatto che richiede una preparazione complicata per l'intensità e la combinazione di sapori, è in effetti abbastanza semplice e con pochi passaggi.
 
Ci sono varie storie di intorno al Pollo alla Cacciatora e al suo nome, oltre a numerose varianti regionali. Alla Cacciatora si riferisce alla preparazione di un piatto “alla cacciatora” con erbe come rosmarino, aglio e talvolta con vino. Nella sua variante più rustica, lo troverete anche a base di selvaggina o coniglio (Coniglio alla Cacciatora).
 
Mentre alcuni cuochi preferiscono una cacciatora con molti più pomodori, Laura è un po' più sobria, usando pochi pomodori per l'aroma e per dare un po' di acidità, ma sicuramente non sono il sapore predominante. Non possiamo dire lo stesso per l’uso delle olive nere, che lei ama e che aggiunge in abbondanza!
 
Un passaggio fondamentale nella preparazione di questo piatto è quello di brasare il pollo in una padella per mantenere la sua carne succosa e tenera, per iniziare a creare la base per la salsa. La ricetta di Laura richiede pomodorini, ma anche altri tipi andranno bene a seconda della stagione. Se i pomodori sono un po' troppo grandi, ti consigliamo di tagliarli in quarti invece di dimezzarli.
 
Ci sono diverse tipologie di contorni di verdure che andranno bene con questo piatto. Sabato scorso, Laura ha cucinato un tipo dolce e salato di peperoni caramellati. Ha imparato a caramellare perfettamente i peperoni da un'adorabile signora di nome Liliana, da qui la sua ricetta si chiama Peperoni alla Signora Liliana.
 
Come sempre, puoi guardare la Cooking Demo sulla nostra pagina Facebook

Abbinamento di vini consigliato: Il nostro vino di medio corpo L'aura Chianti Classico è l'abbinamento ideale. Tuttavia, potresti anche gustare questo piatto saporito con il Sei Chianti Classico Gran Selezione o Podalirio Merlot se hai voglia di un rosso più corposo.
 
POLLO ALLA CACCIATORA - Per 6 persone
1 pollo o galletto intero (con la pelle)
1 mazzetto di rosmarino
1 mazzetto di timo
3 foglie di alloro
4-5 pomodorini
5 bacche di ginepro
150 g di olive nere
Olio d'oliva
1 spicchio d'aglio
1 bicchiere di vino rosso
Brodo q.b (a base di carne)
Sale pepe

  1. Tagliare il pollo in pezzi grandi alle articolazioni - puoi sempre chiedere al tuo macellaio di farlo per te.
  2. Aggiungere il rosmarino, il timo, le foglie di alloro, le bacche di ginepro, un pizzico di sale, il pepe e lo spicchio d'aglio (rimuovere la pelle) in un robot da cucina e frullare fino ad ottenere una miscela di erbe (circa 4 cucchiai in totale).
  3. Prendi le cosce, il petto e le ali e aggiungi un filo d'olio d'oliva, prendi la miscela di erbe e massaggia la carne.
  4. Metti i pezzi del pollo in una padella e inizia a cuocere a fuoco vivace.
  5. Quando i pezzi iniziano a cambiare colore e a dorare un po', aggiungi il bicchiere di vino rosso.
  6. Metà delle olive e dei pomodori.
  7. Aspettate che il vino evapori e poi aggiungete le olive a rondelle e i pomodori.
  8. Aggiungete il brodo quanto basta e continuate a cuocere lentamente a fuoco medio per circa 30-40 minuti.
  9. Quando il pollo è completamente cotto (senza rosa all'interno) e gli ingredienti sono ben combinati e saporiti, impiattate e assicuratevi di mettere una buona dose di salsa sopra. 

PEPERONI ALLA SIGNORA LILIANA - Per 6 persone
3 peperoni (giallo e rosso)
2 cucchiai di olio d'oliva
2-3 cucchiai di zucchero bianco (1 cucchiaio / pepe)
1/3 di tazza di aceto (vino rosso o bianco)

  1. Pulite e tagliate i peperoni a fettine sottili e lunghe.
  2. Mettere l'olio in una padella larga e aggiungete i peperoni e cuocete a fuoco medio finché non iniziano a cuocere e si carbonizzano un po' sui bordi.
  3. Aggiungete lo zucchero bianco nella padella e continuate la cottura fino a quando le bucce dei peperoni iniziano a raggrinzirsi. Quindi aggiungete l'aceto.
  4. Continuate a cuocere fino a quando i peperoni iniziano a caramellare e l'aceto evapora.
  5. Servire caldo o freddo, a piacere.

BUON APPETITO! 
 

 

BACK

 

 


Eventi

Cene in Vigna 2021

READ MORE

Evento

Pizza, Alpaca + Vino - 29 Maggio

READ MORE

Nuova Annata

Furtivo Rosato 2020

READ MORE

Nuove Recensioni Sui Nostri Vini

90+ Punti da Wine Advocate di Robert Parker

READ MORE

Un Classico Toscano

Peposo

READ MORE

Ricetta di San Valentino

Salame di Cioccolato

READ MORE

Nuova Annata

Livia 2019

READ MORE

Una RICETTA PER LE FESTE

Gnudi con Burro e Salvia

READ MORE

Un Ricetta per L'inverno di Laura

Ribollita

READ MORE

Regale Per Le Feste

Pacchetto con Degustazione e Esperienze Virtuale con Querceto

READ MORE

Ricetta di Laura

Salsiccia con L'uva

READ MORE

Nuova Annata

Sei Chianti Classico Gran Selezione 2017

READ MORE

Eventi

La Nostra Serie di Cene in Vigna 2020

READ MORE

Ricetta di Laura

Antipasti Toscani

READ MORE

Ripartiamo Insieme il 5 Giugno

La Nostra Dedizione Ai Nostri Ospiti

READ MORE

Recipe from Laura

Tiramisu

READ MORE

Ricetta di Laura

Lasagna con Zucchini & Pesto

READ MORE

Ricetta di Laura

Ragu alla Fiorentina

READ MORE

Ricetta di Laura

Pomarola

READ MORE

Nuova Annata

Furtivo Rosato 2019

READ MORE

RICETTA DI LAURA

PENNE CON OLIVE NERE

READ MORE

Querceto su Winetraveler

READ MORE

Eventi Privati

Matrimoni a Querceto

READ MORE

RICENSIONI

94 Punti Per Sei 2015

READ MORE

Nuovo Vino

Vi presentiamo Venti

READ MORE

News

L'Evoluzione di Querceto

READ MORE

Festeggiare

20° Anniversario

READ MORE

Ricensioni

L'aura 2015 91 punti
& Sei 2013 93 punti

READ MORE

 

 

Utilizziamo i nostri cookies, e quelli di terzi, per migliorare la tua esperienza d'acquisto e i nostri servizi analizzando la navigazione dell'utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies. Per saperne di più, consulta la nostra politica sui cookies.